Ultima modifica: 6 Febbraio 2022
ICS Roberto Castellani > Evidenze > Ulteriori disposizioni urgenti per la gestione dei contagi da SARS-CoV-2 a scuola

Ulteriori disposizioni urgenti per la gestione dei contagi da SARS-CoV-2 a scuola

Si comunica che , ai sensi dell’articolo 30 del DL n 4 del 27/01/2022  ( di seguito indicata) e della nota n 110 del 01/02/2022 ,   allegata, sono di seguito indicate  “Ulteriori disposizioni urgenti per la gestione dei contagi da SARS-CoV-2 a scuola”

Nel caso di sospensione delle attività didattiche in presenza e quindi in caso di classi  in DAD e DDI  ,  gli alunni  che presentano di uno dei seguenti requisiti:
– aver ricevuto la dose booster;
– aver completato il ciclo vaccinale primario nei 120 giorni precedenti;
– essere guariti da infezione da SARS-CoV-2 nei 120 giorni precedenti 

al termine di tale periodo,  potranno essere riammessi a scuola senza produzione di tampone negativo, ma solo mediante verifica del green pass, che sarà effettuata in modalità digitale o cartacea dal personale addetto mediante  apposita applicazione 

 

 

DL n 4 del 27/01/2022 

Art 30 

1. La condizione sanitaria che consente la didattica in presenza di cui all’articolo 4, comma 1, lettera c), numero 2), primo periodo, del decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1, e la riammissione in classe, dopo una sospensione delle attività educative e didattiche in presenza a causa dell’accertamento di casi di positività al COVID-19 ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettere a), b), numero 2), e c), numero 3), del medesimo decreto-legge n. 1 del 2022, degli alunni in autosorveglianza ai sensi dell’articolo 1, comma 7-bis, del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, senza aver effettuato un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo può essere controllata mediante l’applicazione mobile per la verifica delle certificazioni verdi COVID-19 di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri adottato ai sensi all’articolo 9, comma 10, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87. L’applicazione mobile di cui al primo periodo è tecnicamente adeguata per il conseguimento delle finalità del presente comma.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi